Ultima modifica: 17 febbraio 2013

Revisori dei conti

Art. 9 dello Statuto

Il Collegio dei Sindaci Revisori si compone di due membri eletti dall’Assemblea tra gli Associati.
I Sindaci restano in carica due anni e sono rieleggibili. Le elezioni si tengono in concomitanza con quelle per il rinnovo del Consiglio Direttivo.
Il Collegio verifica periodicamente la regolarità formale e sostanziale della contabilità e provvede al controllo e alla verifica del rendiconto consuntivo e preventivo, prima che questi siano sottoposti all’Assemblea per l’approvazione.
Il Collegio dei Sindaci Revisori, inoltre, svolge un controllo dell’intera gestione amministrativa dell’Associazione, provvedendo a riportare in apposita relazione all’Assemblea, gli esiti della propria attività.
Qualora una carica si renda vacante, subentra il primo dei non eletti, che rimarrà in carica sino alle successive elezioni.

Sono ora Revisori dei Conti:

Paolo Guirri
Giovanni Minelli